Le Attività della Palestra di Vita

immagine4.jpg

Le Attività della Palestra di Vita

Il metodo PdV prevede più tipi di attività:

  1. PdV a gruppo allargato: realizzata da psicologi o altri operatori formati, rivolta a 25-30 ospiti “interessati” delle residenze per anz
  2. PdV a gruppo allargato sul territorio: realizzata da psicologi o altri operatori formati, rivolta 25-30 anziani “interessati” del territorio;
  3. PdV a piccolo gruppo: realizzata da psicologi o altri operatori formati, rivolta a 8-10 ospiti con decadimento cognitivo-comportamentale;
  4. PdV multisensoriale: realizzata da psicologi o altri operatori formati, rivolta a 4-5 ospiti con importanti disturbi cognitivi, del tono dell’umore e disturbi del comportamento;
  5. Assistenza psicologica col il metodo PdV: realizzata da psicologi formati, rivolta agli ospiti operatori e familiari delle strutture per anziani.

La metodologia

La PdV è un’attività di gruppo con persone anziane, prevede :

  • sedute  almeno settimanali di circa 60 minuti
  • realizzate in una stanza accogliente, con un setting condiviso
  • una rete con familiari, operatori, esperti della struttura e rappresentanti del territorio
  • un programma scandito da diversi momenti
  • un conduttore formato e dei collaboratori
  • un approccio non  direttivo, con un clima  positivo, in cui si guarda più alle risorse dell’anziano che non ai suoi limiti, tenendo conto della storia di vita di ciascuna persona